Regolamento

Sono ammessi a partecipare tutti i cittadini italiani e stranieri d’ambo i sessi in possesso di regolare tesseramento per attività ciclistica valida per l’anno 2018, rilasciata dalla F.C.I. o da altro Ente di Promozione Sportiva aderente alla Consulta Nazionale del Ciclismo.

È inoltre prevista la partecipazione di Escursionisti cicloturisti amatori/non tesserati che correranno in categoria unica sul percorso Escursionisti. 

Questi ultimi dovranno essere maggiorenni e dovranno consegnare preventivamente modulo di assunzione di responsabilità, copia di documento identità e certificato in corso di validità, rilasciato da un medico sportivo, di idoneità alla pratica del ciclismo. 

Potranno partecipare al percorso escursionisti, anche eventuali ciclo amatori tesserati. 

Cronometraggio

Il servizio timing è stato affidato a SPEEDPASS che fornirà oltre al servizio di cronometraggio, anche altri servizi aggiuntivi (inclusi nel prezzo di iscrizione) sul sito www.speedpass.it, fra cui la gestione delle iscrizioni on-line e la pubblicazione dei risultati di gara.

Ritiro pettorali

Il ritiro dei pettorali e del pacco gara  sarà possibile dalle ore 16:00 alle ore 19:00 del giorno sabato 14 luglio 2018 e dalle ore 07:00 alle ore 08:30 del giorno 15 luglio 2018. All’atto del ritiro del pettorale dovrà essere esibita la tessera dell’atleta , documento di identità e copia del bonifico effettuato.

Gli escursionisti non tesserati dovranno consegnare copia del certificato medico, dichiarazione di responsabilità con allegato documento di identità.

Gli iscritti dovranno inoltre, all’atto del ritiro del pettorale, pagare € 2,00 per il noleggio del chip necessario alle registrazioni cronografiche.  La mancata restituzione del CHIP a fine gara, comporterà l’addebito di € 30,00 a carico della società di appartenenza.

Gli organizzatori si riservano la facoltà di chiudere le iscrizioni al raggiungimento di un numero di iscritti massimo tale, da garantire un corretto svolgimento della manifestazione e dei servizi ad essa correlati.

Categorie ammesse

Queste le Categorie di atleti ammessi per il percorso Marathon:  

  • Debuttanti;
  • Junior;
  • Senior 1;
  • Senior 2;
  • Veterani 1;
  • Veterani 2;
  • Gentleman 1.

Queste le Categorie di atleti ammessi per il percorso  Granfondo:

  • Debuttanti
  • Junior;
  • Senior 1;
  • Senior 2;
  • Veterani 1;
  • Veterani 2;
  • Gentleman 1;
  • Gentleman 2;
  • Super Gentleman A e B (Unica Categoria);
  • Donne;
  • Junior A e B (Unica Categoria).

Queste le categorie ammesse per il percorso Escursionisti:

  • Primavera;
  • Tesserati Amatori di tutte le categorie;
  • Non tesserati maggiorenni che consegneranno modulo di assunzione di responsabilità e certificato medico sportivo in corso di validità accompagnato da copia del documento di riconoscimento.

    Cancelli

    Alla separazione dei percorsi, dopo circa 34 km, gli atleti del percorso marathon, che giungerranno con oltre 90 minuti dopo il passaggio del primo concorrente, saranno deviati sul percorso granfondo.

    Premiazioni

    Per la Marathon e la Granfondo: Saranno premiati i primi 3 atleti secondo l’ordine di arrivo assoluto tra gli uomini e tra le donne partecipanti ed i primi 5 per ogni categoria.

Tutela dei dati personali

Nel rispetto dalla legge 196/2003 i dati personali di ciascun partecipante e delle relative Società Sportive saranno trattati per la normale attività di segreteria della/e gara/e, oltre che per eventuali proposte e comunicazioni inerenti alle attività delle ASD organizzatrici della CsaIN o di altre organizzazioni commerciali e non. In base al principio del “silenzio assenso”, con l’iscrizione alla/e gara/e i partecipanti accettano quanto sopra specificato.

Obblighi

Tutti i partecipanti devono obbligatoriamente indossare il casco protettivo, osservare il più completo ordine di raggruppamento, di disciplina e di rispetto del codice della strada, delle disposizioni dei giudici di gara e del regolamento CsaIN nazionale.

Per tutto ciò che non è compreso in questo regolamento generale del trofeo si rimanda ai regolamenti delle singole manifestazioni.

Le classifiche provvisorie esposte in occasione della manifestazione dovranno essere consultate anche allo scopo di segnalare eventuali errori anagrafici alla Segreteria di gara e alla Speedpass.

Eventuali reclami verso le classifiche dovranno essere inoltrati alla Direzione Gara entro venti minuti dalla loro esposizione.

Responsabilità

L’organizzazione declina da ogni responsabilità circa danni o incidenti che dovessero accadere a terzi, persone, cose, animali per effetto dell’organizzazione della manifestazione per sé e per i propri associati. Per quanto non contemplato nel presente regolamento si rimanda a quello nazionale CsaIN.

Variazioni

Il Comitato Organizzatore si riserva in qualsiasi momento la facoltà di fare eventuali variazioni al regolamento o ai percorsi gara, per motivi che ritiene indispensabile per la miglior riuscita della manifestazione, per motivi di sicurezza o per causa di forza maggiore.

Accettazioni

Iscrivendosi si dichiara di essere in possesso di regolare tessera, di aver preso visione del presente regolamento e si esprime il consenso dell’utilizzo dei dati, giusto il disposto della legge sulla Privacy n°196/2003 , si da consenso all’uso delle immagini della manifestazione in foto e video.

 

I commenti sono chiusi